Perché hai bisogno di abbigliamento sportivo a compressione

Se spesso devi stare in piedi a lungo, se stai sollevando pesi o girando molto in preparazione alle competizioni, allora anche le tue navi avranno un carico. Se c'è una predisposizione all'edema o alle vene varicose, puoi aiutare le tue navi con biancheria intima da compressione sportiva e allo stesso tempo ridurre i rischi per la salute.

Come funziona l'abbigliamento a compressione

La biancheria intima da compressione (calzini, leggings, pantaloni, tuta e altre opzioni) è così chiamata dalla parola "compressione": pressione, compressione. L'essenza del lavoro di qualsiasi "compressione": compressione con vari gradi (a seconda della posizione della parte del corpo) dei tuoi arti, insieme con i vasi in essi - per facilitare il lavoro del sistema circolatorio.

Alzandosi dagli arti inferiori verso l'alto, il sangue, superando la forza di attrazione, passa attraverso una serie di valvole. Nella modalità normale, funzionano in modo abbastanza calmo, lasciando che la porzione di sangue aumenti con ogni impulso del cuore e non permettendo che si accumuli al di sotto, gonfiando le vene o formando gonfiore o addirittura trombosi.

Tuttavia, sotto l'influenza di un carico eccessivo (ad esempio, quando una persona è costantemente in posizione eretta) o, ad esempio, con carichi significativi transnazionali, le navi possono perdere la loro forma e il funzionamento di queste valvole può essere interrotto. La trombosi può apparire e svilupparsi, il sistema cardiovascolare viene caricato ulteriormente.

In realtà, la funzione della compressione intimo è quella di comprimere gli arti sotto una certa pressione, sia per aiutare i vasi danneggiati a funzionare correttamente, sia per aiutarli a resistere a carichi pesanti senza conseguenze per la salute. Passare tutto il giorno in piedi o correre una maratona è più facile e più divertente nel golf a compressione.

In un indumento di compressione realizzato correttamente, ad esempio, nelle calze sportive, è stata calcolata la distribuzione del carico. Più basso - più forte è la compressione, più vicino al ginocchio diminuisce la pressione. Ciò è dovuto al fatto che ci vuole più sforzo per sollevare il sangue dalla porzione inferiore del tuo arto.

"Correttezza" della biancheria intima di compressione è confermata da vari standard. In Europa esiste un RAL-GZ 387 standard. Il suo logo si trova sulla confezione e su alcuni marchi cuciti nell'etichetta della biancheria intima di compressione, specializzata principalmente nella biancheria intima da compressione medica.

"Compressione" medica

I medici scrivono, e noi vi diciamo: ci sono 4 classi di compressione di biancheria intima medica, ma senza un medico si può solo guardare il primo. L'intimo di prima classe può essere acquistato in farmacia - è per la prevenzione. I medici lo raccomandano a chiunque sia in grado di trovare le vene dei ragni sulle sue gambe, trovando un aumento nelle vene safene o irritato dall'edema entro la fine della giornata. Il resto delle classi di biancheria non venderai ancora senza la prescrizione del medico e non oseremo mai consigliarti senza le raccomandazioni degli esperti.

Tuttavia, il significato di questo capitolo è di dire controindicazioni: non indossare biancheria intima a compressione per aterosclerosi, tromboangiite obliterante, endoarterite, ortoarterite.

La "compressione" lo rende più veloce?

Tutte le fonti che abbiamo trovato all'unisono cantano un'ode all'abbigliamento di compressione per lo sport: "sostiene i muscoli, preserva e restituisce energia quando si estende e contrae i muscoli durante l'attività fisica" e "consente di sentirsi meglio nello spazio".

Uno studio dell'Università di Newcastle ha dimostrato che gli indumenti di compressione della parte inferiore del corpo aumentano il flusso sanguigno e riducono la frequenza cardiaca durante la corsa di resistenza ad alta intensità. Questo, in teoria, dovrebbe confermare la teoria secondo cui le calze a compressione o le gambali dovrebbero migliorare le prestazioni. Tuttavia, lo stesso studio non ha dimostrato che l'abbigliamento a compressione rende davvero i corridori più veloci.

Quindi gli scienziati non hanno ancora confermato la dipendenza del risultato della biancheria intima da compressione. Forse il colpevole è l'irrilevanza del vantaggio perso in errore statistico. Le dispute sull'argomento di aumentare la velocità di corsa con l'aiuto della compressione non si fermano per decenni.

Anna Shahinyan riposa dopo la maratona di Vienna

È stato scientificamente dimostrato che la compressione riduce il polso medio di un atleta. È stato condotto un test in cui è stata misurata la frequenza delle contrazioni durante l'esercizio. Il polso degli atleti che hanno partecipato alla compressione della biancheria intima è stato, in media, 2-3 battiti al minuto in meno rispetto ai partecipanti in abiti normali.

Cosa dà "compressione": riduzione del dolore, recupero rapido, prevenzione delle malattie vascolari

Ma in termini di salute e comfort ci sono risultati positivi. Scienziati della Macy's University di Auckland hanno scoperto che 24 ore dopo il funzionamento ad alta intensità a una distanza di 10 km (utilizzando calze a compressione), è stata notata una diminuzione del dolore muscolare ritardato. Il 93% degli atleti che correvano senza calze a compressione soffriva di dolori nella parte inferiore della gamba il giorno dopo la gara, e solo il 14% dei soggetti che correvano in calzini a compressione provava lo stesso dolore.

Anche le calze a compressione più semplici dei marchi leader sono un piacere costoso.

Gli scienziati della Exeter University hanno valutato gli effetti degli indumenti compressivi sul recupero muscolare. Testato ripetendo tre esercizi di forza 1, 2, 3 e 4 giorni dopo la lezione, provocando sensazioni dolorose. Si è riscontrato che indossare indumenti a compressione per 24 ore dopo l'esercizio migliora le prestazioni in tutti e tre i test di resistenza e riduce le sensazioni dolorose dei soggetti.

Se aggiungiamo indicazioni mediche per la prevenzione degli effetti negativi a lungo termine da stress gravi, i benefici della biancheria intima da compressione sono evidenti. Tuttavia, dovresti capire chiaramente come ne hai bisogno e indossarlo deliberatamente.

Quando indossare biancheria intima sportiva

Ad esempio, durante carichi forti e lunghi. Un ulteriore fattore di rischio per la predisposizione alle vene varicose è rappresentato da vene varicose, vene allargate, edema.

Per esempio, in preparazione al triathlon, mi è stato offerto di usare le calze sportive della società australiana 2XU (come mi è stato detto, le auto Mercedes nel mondo della compressione sportiva e persino i triatleti nelle competizioni in questo marchio). Continuo a pedalare e allenarmi pesantemente, soprattutto con carichi crescenti. In realtà, con le vene allargate nelle mie gambe, questo tipo di biancheria intima è assolutamente necessario per me sotto carichi elevati.

Un argomento a parte è il recupero, i migliori produttori hanno le linee per riparare gli indumenti dopo un duro allenamento o competizioni. E, sulla base dei risultati della ricerca scientifica, possiamo consigliare un kit di compressione per questo scopo.

Le migliori marche hanno linee di compressione a compressione "di recupero".

Ma indossare costantemente la "compressione" non dovrebbe essere precisamente a causa dell'eccessiva azione del loro principale effetto positivo. "Sovradosaggio" di compressione può anche essere dannoso, oltre che uno svantaggio: le vostre navi non riescono più a mantenere il loro tono naturale, che può anche portare agli stessi problemi che questo bucato può curare. Pertanto (se non si hanno altre indicazioni per l'uso) non si dovrebbe indossare biancheria intima a compressione quando si è abituati al carico.

Studiare attentamente la maglia dimensionale degli indumenti a compressione e seguire con precisione le raccomandazioni del produttore. Kompressionka dovrebbe sedersi stretto (come una seconda pelle), vestirsi con difficoltà, ma non tenere giù i movimenti.

Usa la biancheria intima di compressione con saggezza e con benefici per la tua salute e risultati. E che la forza sia con te.

Come scegliere la biancheria intima di compressione

Informazioni generali

La maglieria a compressione è ampiamente utilizzata per mantenere la corretta, in termini di fisiologia, la pressione negli arti inferiori di una persona. Tali calze sono utilizzate nello schema di trattamento complesso delle vene varicose, nonché per la prevenzione di questa malattia. L'intimo speciale per le vene in medicina si chiama maglieria medica. Si chiama anche biancheria intima da compressione o anti-varicose, maglieria medica.

Si raccomanda che calzini, calzini e calze a compressione per le vene varicose siano indossati dai flebologi. Tale biancheria intima dovrebbe essere indossata con trombosi, tromboflebite, linfedema e altri problemi con i vasi sanguigni delle estremità.

Qual è la biancheria intima di compressione, che è meglio - collant o calze a compressione, raccontare e consigliare un medico durante la ricezione.

L'effetto terapeutico quando si utilizza tale biancheria intima si manifesta a causa del fatto che calze, gambali o collant supportano vasi, spremere la vena dilatata. Questo, a sua volta, ridistribuisce in modo uniforme il flusso di sangue dalle navi dilatate a quelle sane.

Tale biancheria intima contribuisce all'attivazione della circolazione sanguigna e al miglioramento della nutrizione tissutale.

Se scegli la maglieria giusta, contribuirà a ridurre il rischio di coaguli di sangue.

Un altro argomento importante a favore dell'uso di tali mutande è che non ci sono quasi controindicazioni all'uso di maglieria medica. Non causa effetti collaterali, ma è un buon metodo per prevenire la progressione delle vene varicose e aiuta a mantenere le vene in uno stato fisiologico.

Come funziona la biancheria intima a compressione per varicosità?

In precedenza, quando la maglia medica non veniva praticata, venivano utilizzate bende elastiche per le vene varicose. Tuttavia, il loro uso ha diversi inconvenienti significativi.

  • Prima di tutto, le bende elastiche devono essere imposte per lungo tempo e, per ottenere l'effetto desiderato, devono essere eseguite correttamente.
  • Un importante svantaggio è l'incapacità di indossare sempre una benda elastica. L'aspetto non estetico non consente di indossarlo tutti i giorni, mentre, ad esempio, l'intimo e la maglieria di compressione Medi di altri produttori moderni sembrano molto belli ed estetici.
  • Nonostante il fatto che le bende abbiano un prezzo basso, non sarà possibile risparmiare quando li indossi. Dopotutto, una tale fasciatura diventa rapidamente inutilizzabile. Pertanto, è meglio imparare come scegliere maglieria di alta qualità e acquistare biancheria intima a compressione per le vene varicose.

Di cosa hai bisogno per la biancheria intima di compressione e qual è il suo effetto? Spremendo le vene dilatate, tale maglieria accelera il flusso di sangue attraverso le vene profonde. Di conseguenza, viene eliminata la stasi venosa, che è un prerequisito per lo sviluppo delle vene varicose. Coloro che sono interessati a che tipo di biancheria intima di compressione per le vene varicose è meglio dovrebbe tener conto che vale la pena acquistare prodotti di qualità. Dopotutto, la maglieria di alta qualità con marchio offre una graduale riduzione della pressione da una mano all'altra o da una gamba all'altra.

Ad esempio, un buon negozio online di biancheria intima di compressione con vene varicose offre calze che forniscono la massima (100%) pressione sul fondo della tibia e parziale (40%) nei fianchi. È questa distribuzione che è più corretta da un punto di vista fisiologico, quindi fornisce il più grande effetto terapeutico. Con questa modalità di distribuzione della pressione, il deflusso del sangue viene normalizzato a causa dei seguenti effetti:

  • Migliora e ritorna al normale funzionamento dell'apparato della valvola.
  • Il lume allargato delle vene periferiche delle cosce e della tibia, specialmente il sottocutaneo, è ridotto.
  • Aumenta l'effetto della pompa muscolare. Quando i muscoli si contraggono durante l'esercizio, il sangue viene spinto verso l'alto.

Intimo di compressione efficace per donne incinte. Ma durante la gravidanza per raccogliere tale fabbisogno di maglieria, guidato dalle raccomandazioni individuali del medico.

Come scegliere la maglieria a compressione?

Prima di scegliere una maglia di compressione per le vene varicose, è necessario comprendere chiaramente che tale biancheria intima non può eliminare le gravi cause di insufficienza venosa. Pertanto, viene utilizzato prima del trattamento radicale. La maglieria medica imita una situazione come le vene che si sono espanse, rimosse o sigillate.

Inoltre, è importante capire che il trattamento non chirurgico delle malattie del piede dovrebbe essere sempre complesso. Solo in questo caso, l'effetto sarà massimo. È molto importante non solo indossare biancheria intima da compressione, ma anche applicare pomate e creme prescritte da un medico, praticare rimedi popolari per la prevenzione e il trattamento delle vene varicose e condurre uno stile di vita sano.

Perché l'effetto sia più evidente, è importante scegliere il giusto intimo terapeutico. Allo stesso tempo, è necessario prendere in considerazione non solo le recensioni che possono essere lette online, i prezzi della biancheria, ma anche la sua qualità, le classi di compressione.

La maglieria a compressione può essere divisa in tre tipi:

  • ospedale - cioè, tale che viene utilizzato esclusivamente in ospedale;
  • la guarigione;
  • preventiva.

Ma, indipendentemente dal fatto che la maglieria sia necessaria per il trattamento o per la profilassi, dovrebbe essere acquistato solo in negozi specializzati o nei punti vendita che sono rivenditori ufficiali di produttori di biancheria intima riconosciuti dai medici. È importante che i consumatori in tali negozi necessariamente aiutino a scegliere correttamente la taglia della maglieria, poiché l'efficacia del trattamento dipende da essa. Per trovare l'intimo perfetto, il venditore prima misura la gamba in quattro punti. Inoltre, viene utilizzata una tabella di dimensioni speciali, in base alla quale sono selezionate calze o collant.

Per quanto riguarda i diversi produttori, le recensioni dei loro prodotti possono essere trovate spesso in rete. Molte donne scrivono di quanto sia buona la maglieria della ditta "Sigvaris", che costa nel range di 4000-5000 rubli. Ma ci sono molte recensioni positive sulla maglieria "Medi", il cui prezzo è inferiore, circa 3.000 rubli. Puoi imparare di più su questo capo e scegliere la maglieria a compressione "Medi" sul sito ufficiale dell'azienda. Anche la biancheria intima da compressione delle ditte "Venoteks" e "Orto" è di alta qualità, il cui prezzo è leggermente inferiore - da 2000 rubli.

Puoi acquistare vestiti con quattro gradi di compressione:

  • La prima classe di compressione (18-21 mm Hg. Art.) - maglieria preventiva, il cui uso è mostrato nei seguenti casi:
    • durante la gravidanza;
    • con una tendenza alle vene varicose;
    • in presenza di sintomi iniziali delle vene varicose: se le vene sono visibili sotto la pelle, dopo una prolungata posizione eretta o in posizione seduta, le gambe sono danneggiate, sulle gambe si vedono le vene dei ragni pronunciate e alla sera compare il gonfiore;
    • se una persona conduce uno stile di vita in cui deve sedere molto o stare in piedi, in ufficio, guidando una macchina, dietro il bancone, ecc.
  • La seconda classe di compressione (23-32 mm. Hg. Art.) - la biancheria intima più popolare. Compressione della maglieria di compressione di classe 2 usata per trattare le vene varicose, tromboflebiti. L'ospedale ha utilizzato anche la compressione in classe 2 per maglieria ospedaliera.
  • La terza classe di compressione (34-46 mm. Hg. Art.) - collant a compressione di questa classe sono utilizzati per i pazienti con disturbi trofici e grave insufficienza venosa.
  • La quarta classe di compressione (da 49 mm Hg. Art.) - Questa classe è usata molto raramente - per uomini e donne con edema linfatico.

Prima di acquistare calze o collant con le vene varicose, è necessario determinare esattamente quale tipo di biancheria intima è meglio acquistare. Chi acquista collant antivaricotici per la prima volta non dovrebbe scegliere immediatamente la compressione di Classe 2. Dopotutto, potrebbe essere che per il sistema vascolare questa sia troppa compressione.

All'inizio è meglio acquistare biancheria intima poco costosa - il prezzo di alcuni collant a compressione di classe 1 sarà abbastanza accettabile. Avendolo preso e gradualmente abituandosi a biancheria intima, è possibile acquistare più costosi collant ortopedici dalle vene varicose.

Ai fini della profilassi, usano esclusivamente biancheria intima di prima classe Se una persona sviluppa già una dilatazione varicosa, allora uno specialista in flebologia ti aiuterà a scegliere i collant. Dovresti chiedere al tuo dottore su come scegliere i collant a compressione per le donne incinte, in modo che la futura mamma si senta bene indossando tali mutande. In questo caso, è importante scegliere la taglia di collant anti-varicose o le calze in modo che non causino disagio apprezzabile.

Ma non importa quanto siano entusiastiche le recensioni su questo o quell'intimo, devi capire che curare le vene varicose con esso non funzionerà, dal momento che la causa della malattia non elimina l'uso della biancheria intima. La maglieria a compressione aiuta a fermare lo sviluppo della malattia e prevenire la comparsa di nuove vene varicose.

Nelle calde giornate estive, è impossibile indossare tali mutande, pertanto, durante il periodo estivo, è necessario applicare medicinali per le vene varicose e utilizzare altri metodi per combattere questa malattia.

Per non danneggiare il prodotto e ottenere il massimo effetto, è necessario sapere come indossare collant a compressione correttamente - questo è indicato nelle istruzioni.

Indipendentemente da quale sia il prezzo di tale biancheria, è in grado di mantenere la compressione per circa 5-7 mesi.

Cosa devi sapere quando acquisti calze a compressione?

Prima di acquistare questi vestiti, è necessario sapere chiaramente come scegliere correttamente le calze a compressione per le vene varicose. Vengono definiti standard di qualità specifici per la biancheria intima di compressione. Il più importante e severo tra loro è il RAL-GZ-387 europeo.

Ogni produttore che cerca di produrre maglieria che gli corrisponde deve inizialmente essere sottoposto a una certificazione molto severa in Svizzera o Germania. Pertanto, se le calze elastiche ortopediche per le vene varicose hanno un tale certificato, questo indica la sua alta qualità. La maglieria con un tale certificato fornisce pressione, che è distribuita tra gli arti (40-70-100%) ed è terapeutica. Lo standard è evidenziato dalla confezione dei prodotti e dalla presenza di un'etichetta speciale.

Per trovare un buon prodotto, è necessario concentrarsi non solo su quanto costano tali calzini o calze, ma, soprattutto, sul produttore e sul punto di vendita comprovato delle merci. Dopotutto, nel mercato interno è molto facile commettere un errore e acquistare finte calze medicali o collant. Inoltre, nei negozi specializzati verrà spiegato al compratore come determinare la taglia, sia per gli uomini che per le donne. Nei negozi controllati è necessario acquistare calze a compressione per donne incinte.

Poiché la biancheria intima medica viene indossata ogni giorno, è molto importante scegliere un modello ipoallergenico. Pertanto, è necessario concentrarsi non sulle recensioni degli utenti, ma, soprattutto, sui sentimenti personali. La biancheria intima deve essere presente nel segno della norma europea per la sicurezza ambientale Oeko-Tex Standard 10 - questo garantisce che il prodotto sia fatto di un materiale che non causa allergie.

Come indossare correttamente le calze a compressione?

Quando acquisti maglie trattate, devi sapere come indossare e come indossare correttamente l'intimo.

Molto spesso, le persone che cercano di prevenire la progressione delle vene varicose indossano calze a compressione di compressione di classe 2. Dopotutto, sia l'efficienza che il prezzo delle calze compressive di compressione di classe 2 sono spesso le più appropriate per il paziente. Tuttavia, è spesso il caso che sia molto scomodo per una persona trasportare prodotti di 2 gradi di compressione. Inoltre, il più delle volte la seconda classe di compressione per uomini e donne risulta essere inopportuna proprio perché una persona indossa in modo errato un prodotto del genere. Dopotutto, non può essere indossato come collant per bambini, raccolto in una fisarmonica e tirato la calza fino alla coscia. Come collant, calze o calze dovrebbero essere indossati lentamente, raddrizzandoli gradualmente sulla gamba.

Tale biancheria intima sarà difficile da indossare per le persone obese. Per facilitare questo processo, è possibile acquistare accessori speciali presso il negozio. Quanto costano questi dispositivi dipende dal produttore. La maglieria a compressione deve essere indossata con guanti in modo da non danneggiare la biancheria con le unghie. Inoltre, se una persona indossa guanti medici o di altro tipo, il bucato scivola meglio.

Se la biancheria intima di seconda classe è scomoda da indossare, in alcuni casi può essere limitata alla prima classe. Inoltre, il prezzo delle calze compressive di compressione di classe 1 per donne e uomini (la società "Orto", ecc.) Di seguito. Tuttavia, il prezzo delle calze dalle vene varicose nelle gambe dipende da altri fattori.

Una persona che indossa una maglieria medica dovrebbe avere i piedi lisci - senza rugosità, calli. È necessario tagliare le unghie dei piedi e tagliarle con una lima per unghie per evitare la comparsa di sbuffi sulla biancheria.

È meglio indossare biancheria intima al mattino, a riposo e, di conseguenza, non gli arti gonfiati. Allo stesso tempo, entrambe le gambe e la maglieria dovrebbero essere completamente asciutte.

Coloro che sono interessati a capire se è possibile dormire in queste calze devono capire che non c'è bisogno di questo, poiché durante il sonno il carico sugli arti è minimo.

Se il flebologo ha prescritto al paziente di indossare prodotti di terza classe, sarà più difficile indossarli e, di conseguenza, sarà necessario dedicare più tempo a questo. Per questo è meglio usare dispositivi speciali.

Se la tabella delle taglie fornita in un sito o in un altro sembra incomprensibile, come scegliere la taglia delle calze a compressione per la chirurgia o per l'uso quotidiano, è meglio chiedere a uno specialista. Dopotutto, se la taglia è stata scelta correttamente, indossata e indossata, indossare tali mutande sarebbe estremamente scomodo.

È importante curare adeguatamente tali prodotti e sapere come lavarli e asciugarli.

Cura per la biancheria intima di compressione

Al momento dell'acquisto di biancheria intima ortopedica per donne e uomini, è necessario considerare che è più conveniente avere almeno due paia di tale maglieria. Dopotutto, è necessario lavarlo ogni giorno per eliminare polvere, granelli e particelle di pelle morta, che possono danneggiare molto rapidamente le fibre.

Il lavaggio è fatto solo a mano, usando sapone per bambini. Nella macchina tali vestiti non possono essere lavati. Lavare ad una temperatura non superiore a 40 C. È vietato stirare e candeggiare. Non è possibile utilizzare anche condizionatori d'aria e risciacqui. Dopotutto, distruggono anche la struttura del tessuto.

Compressione secca a maglia, raddrizzandola su una superficie orizzontale. Svitare e spremere non può, si può facilmente ottenere asciugamano bagnato. Non è permesso asciugare la maglieria al sole, la batteria in posizione verticale.

È molto necessario trattare con attenzione le strisce di silicone, che sono importanti per il fissaggio della biancheria. Durante il lavaggio, è meglio non bagnarli e pulirli con un panno disinfettante.

Cosa indossare questi prodotti dipende dal gusto della donna. Ma, di regola, la maglieria dei produttori moderni è molto bella ed elegante.

Controindicazioni per indossare biancheria intima da compressione

Prima di scegliere calze a compressione per le vene varicose, è necessario sapere chiaramente se il paziente ha controindicazioni per indossarle. La maglieria medica ha diverse controindicazioni.

Vi sono controindicazioni categoriali, oltre che relative, in cui tale maglieria può essere effettuata dopo aver consultato i medici - un cardiologo, un dermatologo e un endocrinologo.

Indossare maglieria medica è assolutamente controindicato per tali malattie:

In tali condizioni, il lume dei vasi si riduce e la pressione arteriosa sistolica viene ridotta a 80 mm. Hg. Art., Quindi, è severamente vietato ridurre la pressione negli arti inferiori.

Molto attentamente, si dovrebbe indossare biancheria intima a compressione per coloro che hanno problemi con la pelle e un'alta sensibilità della pelle.

Non si dovrebbero indossare calze o collant per manifestazioni allergiche e processi infiammatori sulla pelle, così come per dermatiti, piaghe da decubito, eczemi, tromboflebiti, ferite aperte.

Se le vene varicose si manifestano a causa del diabete, anche queste mutande non possono essere utilizzate. La maglieria a compressione non viene utilizzata in caso di flebite settica, insufficienza cardiopolmonare in forma grave, se i problemi di circolazione sanguigna si manifestano in uno stato di riposo.

Puoi anche trovare l'opinione che la maglieria possa provocare atrofia dello strato muscolare delle pareti delle vene. Quando una persona smette di indossare biancheria intima terapeutica, è probabile l'effetto opposto, a causa del quale la parete venosa si allungherà e le vene varicose progrediranno ancora di più.

Naturalmente, non è possibile controllare le condizioni di ciascuna vena in una persona che indossa tali mutande. Tuttavia, la maggior parte dei flebologi considera errata questa teoria, citando le seguenti prove a favore di questo:

  • una persona non può indossare la maglia medica tutto il giorno;
  • se le vene sono compresse, allora il flusso sanguigno diminuisce in esse, ma non si ferma;
  • di regola si sviluppa un'atrofia della parete muscolare se una persona ha una predisposizione genetica, e anche se un processo infiammatorio locale specifico si sviluppa durante la stasi venosa e quando si utilizza la maglieria questi fenomeni diminuiscono;
  • a volte dopo aver interrotto l'uso del bucato, la persona inizialmente si sente un po 'peggio, dal momento che il tono della parete venosa è ridotto per il momento, ma l'atrofia non viene considerata.

Inoltre, dopo la fine del periodo di utilizzo di biancheria intima per le persone con vene varicose, può sembrare che sia diventato più difficile per loro camminare. Pertanto, molte persone preferiscono non rinunciare a indossarlo.

Pertanto, la biancheria intima da compressione, che è stata utilizzata per molti decenni, è un metodo conveniente ed efficace per la prevenzione e il trattamento delle vene varicose. Tuttavia, prima di iniziare a utilizzarlo, è necessario consultare un flebologo. Il medico determinerà le condizioni del paziente e ti aiuterà a scegliere il prodotto più adatto.

Che cosa richiede l'abbigliamento sportivo?

Intimo a compressione per la maggior parte associato al trattamento o alla prevenzione di eventuali malattie. Tuttavia, può essere visto spesso nelle persone che praticano sport. A cosa serve e quale assistenza durante l'allenamento fornisce?

Perché ho bisogno di compressione

Uno sport dinamico, come la corsa, comporta grandi carichi. Ci sono molti fondi che ti permettono di rendere gli allenamenti più efficaci e prevenire gli infortuni sportivi.

Uno di loro - biancheria intima di compressione. Si tratta di una maglieria snella e compatta, che aiuta a risolvere i seguenti problemi:

  1. Protegge dalle lesioni
    Durante la corsa, non vengono caricati solo i muscoli e i tendini, ma anche i legamenti. Aumenta il rischio di lesioni Quindi, allungando il legamento, è impossibile per un corridore praticare almeno sette giorni di qualità. Tutto ciò contribuisce alla perdita di forma fisica, che quindi dovrà recuperare. Calze e gambali di serraggio formano un ulteriore telaio flessibile, proteggendo i legamenti e i tendini da varie lesioni.
  2. Ridurre il dolore.
    Quando le gambe corrono costantemente a terra, i muscoli vibrano. La biancheria intima che stringe può rimuovere questi fenomeni o ridurli significativamente.
  3. Migliora la razionalizzazione del corpo.
    Per uno sport come corsa, resistenza e velocità sono fondamentali. Ecco perché è importante come il corpo resiste all'aria. E se una tuta sportiva standard è adatta per le corse regolari, quindi se si desidera ottenere risultati elevati, non sarà sufficiente. La maglia a compressione si adatta al corpo del corridore, riducendone le dimensioni e la resistenza all'aria.
  4. Protegge contro i fattori di temperatura.
    Gli amanti della corsa non rinunciano alla loro attività preferita durante la stagione fredda. Le attrezzature sportive dovrebbero essere comode e non ostacolare i movimenti. Il modulo è obbligato a proteggere dal freddo. Queste caratteristiche sono diverse maglieria sportiva termostabile, che svolge anche una funzione di compressione.
  5. Migliorare la circolazione sanguigna.
    Nell'uomo, essendo eretto, il sistema di deflusso sanguigno nelle vene è imperfetto. Ciò è influenzato dalla rimozione dei piedi dal muscolo cardiaco e dalla gravità che il sangue supera. Questo porta al suo accumulo nelle gambe. Appaiono affaticamento, gonfiore, dilatazione delle vene superficiali. Il recupero richiede molto più tempo. E se il pattern venoso sulle gambe degli uomini non disturba, allora per le donne, questo diventerà un serio problema estetico. La maglia a compressione non consente alle vene di gonfiarsi durante l'intenso esercizio di cross-country, specialmente se sono lunghe. Il sangue scorrerà più velocemente, riducendo il carico sul cuore. L'acido lattico viene espulso più rapidamente dal tessuto muscolare.

Il principio di funzionamento degli indumenti a compressione

La parola "compressione" significa compressione, pressione. Il principio di funzionamento di tali vestiti è la compressione in vari gradi di arti contemporaneamente alle navi. Ciò migliora il lavoro del sistema circolatorio, è possibile far fronte a carichi più intensi senza effetti nocivi sulla salute.

Correre una maratona nel campo della compressione per molti è molto più semplice e comodo.

Nella biancheria intima a compressione di alta qualità, il carico viene distribuito come segue: la compressione aumenta nella parte inferiore della gamba e, più vicino all'area del ginocchio, diminuisce, questo è necessario per assicurare che il sangue si sollevi.

La biancheria intima di compressione deve soddisfare lo standard, che deve essere indicato sulla confezione e cucito sull'etichetta. Lo standard europeo è contrassegnato RAL-GZ 387. La scelta di tali indumenti deve essere considerata attentamente. Dovrebbe adattarsi perfettamente al corpo. L'adattamento è fatto meglio prima della lezione. La scelta di un marchio è una questione di gusto o esperienza.

Il materiale per la biancheria intima di compressione è tessuto a maglia in tessuti sintetici. Uno di questi è il poliestere, che trasmette bene il sudore, è resistente e resistente all'usura. L'effetto della spremitura e dello stretching è fornito dalla lycra.

Ogni sport comporta carichi su alcune parti del corpo. Per i corridori, questi sono ginocchia e piedi. Questo è preso in considerazione dai produttori. Lingerie dovrebbe essere selezionato in base alle zone che rappresentano il carico massimo.

È possibile utilizzare entrambi gli elementi separati per una determinata parte del corpo e l'intera tuta di compressione.

Frequenza di utilizzo di calze a compressione e controindicazioni

Qualsiasi apparecchiatura deve essere utilizzata per uno scopo specifico.

Ci sono due ragioni per questo:

  • La maglieria a compressione è progettata per sei mesi di utilizzo regolare del bersaglio. Altrimenti, il tessuto si consuma più velocemente e perde le sue proprietà.
  • Anche il materiale artificiale di altissima qualità non sarà percepito dalla pelle meglio del tessuto naturale.

Controindicazioni per l'uso di biancheria intima di compressione

  • dermatite allergica;
  • psoriasi;
  • abrasioni o ferite;
  • malattie del carattere pustoloso.

L'intimo a compressione sportiva è popolare non solo tra gli appassionati di uno stile di vita attivo, ma anche tra i professionisti. Il suo uso è dimostrato da esperti, confermati dagli atleti. Può e deve essere usato, ma solo per lo scopo previsto.

Cos'è la biancheria intima a compressione?

Intimo sportivo a compressione è un tipo di abbigliamento utilizzato per accelerare il periodo di recupero, migliorare le caratteristiche di prestazione di un atleta e aumentare il comfort. Questo abbigliamento provoca molte polemiche tra gli scienziati, ma tutti i risultati di recenti studi suggeriscono che indossare questi abiti ha molti vantaggi.

Il principio di base del lavoro degli indumenti a compressione è quello di spremere le vene superficiali e profonde, il restringimento dei vasi sanguigni e l'accelerazione del flusso sanguigno, come risultato. Allo stesso tempo, più ossigeno e sostanze nutritive entrano nei muscoli, vengono rimossi anidride carbonica e prodotti di decomposizione.

Poiché questa biancheria intima tiene bene il corpo, l'invasività diminuisce e aumenta la propriocezione (sensazione corporea nello spazio). È particolarmente importante ricordare questo quando si desidera ottenere l'impostazione corretta del piede e migliorare la coordinazione. Come qualsiasi abbigliamento sportivo, l'intimo a compressione rende gli esercizi confortevoli con una buona termoregolazione ed elasticità.

Il primo utilizzo del metodo di compressione può essere considerato l'imposizione di bende strette nell'antico Egitto. Militari e schiavi fasciavano i loro piedi con pelle o stoffa per alleviare la fatica e il gonfiore. Più tardi, nell'esercito russo esisteva persino il nome per queste medicazioni - "onuchi". Erano utilizzati in lunghe escursioni, per aumentare la resistenza.

L'idea di creare biancheria intima a compressione apparve dopo aver creato un bendaggio elastico con fibre di poliuretano, che presto cominciò ad essere usato in vari campi, e non solo per le ferite di serraggio. Molto presto, la compressione (schiacciamento) con bende divenne un tipo di trattamento separato. Più tardi, nel XX secolo, furono creati i primi prodotti con un effetto di compressione. Uno dei principali vantaggi di questa lingerie è che esercita costantemente pressione e non richiede un serraggio eccessivo della fasciatura.

Oggigiorno, l'intimo a compressione viene utilizzato nel periodo di trattamento e recupero dopo l'intervento chirurgico, durante la gravidanza e negli sport.

L'abbigliamento per compressione medica è diverso dal grado di compressione sportiva, dall'elasticità dei materiali e dal comfort. L'abbigliamento per compressione medica non è progettato per creare la temperatura più confortevole per il corpo e adattarlo idealmente. Di norma, viene creato da materiali più grezzi e stringe molte più aree del caso, al fine di ottenere un effetto terapeutico.

Uso e applicazione in esecuzione.

Indossare biancheria intima da compressione non viene mostrato invano durante il periodo di recupero postoperatorio. Riduce il dolore.

Nel corso della corsa, la gamba colpisce il terreno e invia vibrazioni alla gamba, facendo tremare i muscoli. Va notato che il risultato di questo movimento è molto individuale per ogni atleta, tranne che per la fisiologia, dipende dalla superficie su cui corre una persona, dalla correttezza della sua tecnica e dalla durata della sua corsa. A proposito, la variante più pericolosa della corsa in termini di infortuni sta scendendo, poiché i muscoli sono sovraccarichi di vibrazioni. Qualsiasi scossa muscolare provoca dolore dopo una corsa e talvolta può danneggiare i muscoli. Con l'aiuto di muscoli di compressione sono fissi, che riduce il rischio di lesioni e dolore dopo l'esercizio.

È stato condotto uno studio, in cui gli scienziati hanno scoperto che 24 ore dopo aver percorso una distanza di 10 chilometri, gli atleti che hanno usato calze a compressione hanno notato una diminuzione del dolore ai muscoli del piede e della gamba. È anche interessante il fatto che il dolore nel resto delle aree in cui non è stata applicata la compressione fosse lo stesso.

La biancheria intima di compressione aiuta il recupero veloce dopo l'esercizio. Crea un flusso sanguigno aggiuntivo, rimuove le scorie e aiuta a reintegrare le sostanze necessarie. Questo fatto è confermato anche dalla ricerca. Questa volta, i soggetti hanno dovuto superare i test di tre esercizi di forza dopo aver indossato indumenti a compressione 24 ore dopo il completamento degli esercizi pliometrici (che di solito causano dolore). I test sono stati condotti per quattro giorni. Il risultato ha mostrato che gli atleti che utilizzavano la compressione eseguivano meglio gli esercizi e lamentavano meno sensazioni dolorose.

Quando si utilizza la compressione, si osserva una diminuzione della frequenza cardiaca.

È stato condotto un test in cui è stata misurata la frequenza delle contrazioni durante lo sforzo fisico, il che ha portato a un fatto dedotto - il polso degli atleti che partecipavano alla biancheria intima da compressione era 2-3 volte inferiore rispetto ai partecipanti a vestiti normali.

Durante lo stesso test, sono state prese le misure della circonferenza della coscia. Durante il periodo di recupero, i partecipanti che erano in biancheria intima a compressione, gonfiore significativamente diminuito (circa 1 cm), in contrasto con indossare abiti normali (circa 3 mm). Ciò suggerisce che la biancheria intima da compressione riduce il gonfiore.

C'è anche un parere che indumento di compressione viene utilizzato per aumentare la velocità di esecuzione. Ciò accade come segue: i vestiti si restringono i vasi sanguigni e spingono più ossigeno e sangue nel muscolo, mentre le scorie vengono rimosse. Questo porta ad un aumento della potenza dei muscoli che lavorano per produrre energia, e l'atleta corre più veloce.

Tuttavia, gli studi che confermano incondizionatamente questo fatto non esistono. Inoltre, non ci sono prove che questa biancheria intima rallenta la corsa. Le dispute sul tema dell'aumento della velocità di marcia con l'aiuto della compressione non cessano da diversi decenni. Forse perché il peso delle calze (85-90 grammi) interferisce con la corsa veloce, rallentandola di una frazione di secondi, guadagnando aumentando la potenza dei muscoli.

Le vene umane includono valvole speciali che aiutano a spingere il sangue nel cuore. Quando la condizione di salute delle vene è disturbata, e questo include la normale stanchezza alle gambe e le malattie varicose - indipendentemente dalla gravità della situazione, lo stesso principio rimane - la vena si espande. Quando si espande, le valvole formano uno spazio che interferisce con il flusso sanguigno e lo disperde. Il principio di funzionamento delle valvole delle vene è simile al principio della forza di pressione nel tubo con acqua, perché tutti sanno che quando la punta del tubo viene premuta con un dito, la pressione dell'acqua che sgorga da esso è più forte. Quindi, per accelerare il flusso di sangue, è necessario "premere" la valvola della vena, cioè per restringerla. L'abbigliamento a compressione stringe la gamba e stringe la vena.

Compressione attiva - progettata per l'uso durante le attività sportive. Ad esempio, le calze a compressione CEP (C11WG) W sono progettate per aumentare le prestazioni muscolari, migliorare la coordinazione, aumentare la velocità, prevenire lesioni, trombosi e ridurre il dolore.

E la compressione ricostruttiva è adatta per essere indossata dopo gli allenamenti. Ad esempio, il CEP (C1RM5) che ripristina le calze a compressione aiuta a ridurre il dolore dopo l'attività fisica, riduce il gonfiore, previene il rischio di malattie venose e riduce l'affaticamento.

La compressione nella giusta biancheria intima è sempre graduata. Spesso, il piede si basa su un alto livello di compressione e fissazione rigida delle articolazioni, e quindi la pressione diminuisce, il che consente di non sovrapporre la parte inferiore della gamba e distribuire correttamente il carico.

Secondo questo principio, le calze a compressione possono essere divise in due categorie: per allenamento e competizione.

I primi hanno meno pressione sulla parte inferiore della gamba, non stringono la caviglia così delicatamente e delicatamente si siedono sulla gamba, il che non li rende "aggressivi" per la corsa di allenamento.

È chiaro che una spremitura costante e frequente per gambe sane, senza vene varicose, non è utile. Spiega anche il fatto che non è possibile indossare costantemente la compressione. Il motivo principale per cui non si dovrebbe abusare della compressione - è il rilassamento dei muscoli delle pareti dei vasi sanguigni. I vasi cessano di mantenere naturalmente il loro tono. Di conseguenza, a causa del frequente consumo di compressione, vene varicose o gonfiore possono facilmente svilupparsi.

Un altro momento è l'allenamento. Con un costante allenamento in compressione, i muscoli delle gambe si allenano meno, riducendo l'effetto dell'allenamento. Il nostro consiglio: utilizzare la compressione quando necessario: durante le competizioni, per il recupero, durante il periodo di allenamento con carichi forzati.

Per ottenere i migliori risultati nelle competizioni, gli atleti usano il secondo tipo di biancheria intima da compressione sportiva, che fornisce una compressione più rigida nella parte inferiore della gamba. Questo risolve i muscoli e li conduce alla condizione più efficace e sicura, allo stesso tempo.

Produttori popolari di compressione della biancheria

Le cose di questo marchio sono molto diverse da tutte le apparenze, il design di questo marchio australiano attira l'attenzione. La formazione non include bende e ortopedia, ma è facile scegliere, ad esempio, taytsy o t-shirt.

Il marchio svizzero Compressport non produce tutti i tipi di biancheria, ma è caratterizzato da una maggiore attenzione alla tecnologia e allo sviluppo di nuovi materiali. Non esiste anche una linea femminile, anche se molti articoli possono essere considerati universali, come leggings e calze.

Il marchio CEP si concentra sulla componente medica dei suoi prodotti. Non tutti i tipi di biancheria intima da compressione sportiva sono presentati in linea, in quanto è principalmente un produttore di MEDI a compressione medica. Ma le ghette, le calze e le calze a compressione di questo marchio sono molto popolari.

Questo marchio si riferisce condizionalmente ai produttori di biancheria intima a compressione, in quanto hanno la linea "Muscle Support". In termini di funzionalità e finalità, questo è l'abbigliamento sportivo a compressione.

Mark 2XU si distingue dalla massa, per lo più evidente design e pattern riconoscibile.

I principali tipi di biancheria intima di compressione sportiva:

  • calze
  • calze
  • perizomi
  • ghette
  • velocisti (breve analogico)
  • taytsy (leggings analogici)
  • Top
  • kombenizony
  • T-shirt
  • T-shirt
  • maglioni

Vantaggi e svantaggi

Quindi, i principali vantaggi degli indumenti di compressione per la corsa includono:

  • riduzione della fatica
  • aumentare la resistenza
  • aumentare l'efficienza muscolare
  • mantenendo costante la temperatura muscolare
  • riduzione del trauma e del dolore
  • coordinamento migliorato
  • accelerare il processo di recupero

Delle carenze della biancheria intima di compressione, gli atleti che la utilizzano, distinguono la cura complessa dei prodotti, il loro alto prezzo. Una piccola percentuale di persone non ama il processo di abituarsi alla sensazione di compressione sul corpo, a volte si nota che in condizioni climatiche molto calde il piede è scomodo nell'usura da compressione. Inoltre, ci sono un certo numero di controindicazioni mediche, che dovrebbero essere riviste prima di acquistare biancheria intima da compressione.

Il primo utilizzo della compressione non viene mostrato alle persone che hanno disturbi circolatori, ai pazienti affetti da diabete e ai fumatori. Controindicazioni sono anche ferite aperte, dermatiti, pelle ipersensibile.

Come scegliere la biancheria intima di compressione

Per scegliere una biancheria intima da compressione per uomo o donna, è necessario partire da due semplici parametri: il tipo di attività e le dimensioni. Verifica gli intervalli di dimensioni con le tue girovita, in quanto vi è una mancata corrispondenza nelle tabelle delle dimensioni. Quando si sceglie questo tipo di abbigliamento, anche un centimetro in più o mancante può influire negativamente sul livello di comfort.

Presta attenzione ai seguenti punti:

1) il prodotto deve essere fatto di materiali sintetici, questo è ciò che garantisce la sua elasticità e l'effetto della compressione;

2) il tipo di compressione ed elasticità dipende dalla tessitura dei fili del prodotto;

3) indumenti di compressione per la corsa e per qualsiasi altro tipo di attività, dovrebbero sedere perfettamente, il prodotto corretto non vincola i movimenti e non sfrega la pelle;

4) l'aspetto degli indumenti sportivi a compressione influisce sull'umore dell'atleta :) Presta attenzione anche ai leggings luminosi, che ti permetteranno di giocare in modo sicuro al buio.

Autore dell'articolo: Berkal Artem - Specialista del Running Lab

Biancheria intima di compressione

Cos'è la biancheria intima di compressione e a cosa serve?

La biancheria intima a compressione è un tipo speciale di abbigliamento progettato per correggere i processi patologici e accelerare il periodo di recupero.

Il principio principale della biancheria intima a compressione è di schiacciare intenzionalmente le vene superficiali e profonde verso l'alto, restringendo i vasi sanguigni e accelerando il flusso sanguigno del sistema cardiovascolare, causando più ossigeno fornito ai muscoli, prodotti di decomposizione più veloci vengono rimossi, il che a sua volta contribuisce a processi di riabilitazione. In poche parole, comprimere la biancheria intima, spremere le vene, spingere il sangue stagnante e farlo muovere.

Indicazioni e controindicazioni

Nonostante l'emergere e il successo dell'uso di medicazioni strette come mezzi di riabilitazione per militari e atleti, nonché per scopi medici, che vanno nelle profondità della storia, biancheria intima di questo tipo è ancora ambiguamente percepita dagli scienziati medici, ma la pratica dimostra i vantaggi indiscussi del suo uso in alcuni casi:

  • indicazioni mediche;
  • sport;
  • industria della bellezza.

La gamma di indicazioni mediche per indossare biancheria intima da compressione è ampia: le vene varicose, la gravidanza e il periodo post-partum, il periodo di recupero postoperatorio, la riabilitazione delle lesioni.

Insufficienza venosa e vene varicose - il problema delle persone con obesità, che conducono uno stile di vita sedentario, e non necessariamente un uomo completo che siede tutto il giorno sul posto. Le donne incinte in cui la manifestazione di questa malattia è associata ad un aumento della pressione intra-addominale e del carico sulle gambe cadono nella zona a rischio. In questo caso, l'uso della biancheria intima da compressione viene esteso anche per il periodo post-parto per sostenere i muscoli addominali indeboliti e per impedire la caduta degli organi pelvici. Spesso soffrono di vene varicose e persone che, per la natura delle loro professioni, devono trascorrere l'intera giornata lavorativa in piedi. È un peccato ammetterlo, ma l'amore per i tacchi alti non può nemmeno passare senza lasciare traccia per i vasi delle gambe.

Le vene varicose non sono solo brutte strisce e macchie che sporgono sulle gambe, è una malattia complessa, accompagnata da dolore, disagio e gonfiore alle gambe, una malattia che è più facile prevenire che curare. Si raccomanda l'uso della biancheria intima di compressione per iniziare a indossare alla prima comparsa di vene varicose o sensazioni spiacevoli nella parte inferiore delle gambe alla fine della giornata lavorativa.

Il periodo postoperatorio, soprattutto se l'operazione è stata eseguita sulle gambe e una notevole quantità di riposo a letto, si può anche alleviare riducendo il dolore e normalizzando la circolazione sanguigna, riducendo così la probabilità di tromboembolia mediante l'applicazione di biancheria intima per compressione.

La biancheria intima a compressione, utilizzata per scopi sportivi, è intesa, prima di tutto, per la fissazione elastica di diverse parti del corpo, a seguito della quale il trauma diminuisce e aumenta il senso del corpo nello spazio, essendo uno dei modi per migliorare il coordinamento.

A differenza del comfort medico e non diverso, la biancheria intima da compressione sportiva ha un grado di compressione più basso, ma ha proprietà termoregolatorie ed elastiche migliori e sembra anche molto più attraente dal punto di vista estetico. Ridurre le perdite di energia durante l'attività fisica e il rapido recupero dopo di loro, riducendo il grado di affaticamento dei principali gruppi muscolari, stabilizzando la loro temperatura porta, a sua volta, ad un aumento della resistenza del corpo, che ci consente di raggiungere elevate prestazioni atletiche.

Il più controverso, tuttavia, è un tipo piuttosto popolare di applicazione di biancheria intima di compressione - utilizzato per modellare il corpo. Se l'uso della biancheria intima da compressione durante gli allenamenti aumenta indubbiamente la loro efficienza a causa del carico addizionale sulla muscolatura e sulla pelle, così come una maggiore sudorazione, e di conseguenza, la perdita di peso, l'uso costante di questo tipo di biancheria intima per scopi puramente visivi potrebbe non essere il migliore. modo influenzano la tua salute.

Naturalmente, se hai bisogno di perdere peso visivamente di diversi chilogrammi molto rapidamente, ma relativamente brevemente, allora l'aiuto della biancheria intima da compressione sarà inestimabile. Non è noto dove le pieghe grasse mancanti sui lati, glutei, sotto le scapole; una silhouette tesa, la possibilità di indossare un abito più piccolo del solito per un evento solenne o solo per cena in un ristorante è un risultato eccellente con bassi costi energetici e finanziari.

Tuttavia, se pianifichi di raggiungere l'armonia di giorno in giorno indossando questo tipo di biancheria intima, la tua salute sarà presto a rischio e una soluzione ritardata o troppo lunga al problema della correzione del peso porterà a conseguenze irreversibili. Molto più letterato sarà l'impatto simultaneo sulla tua figura di coltivare le abitudini culturali del mangiare e indossare biancheria intima da compressione... in palestra.

Controindicazioni per indossare biancheria intima a compressione non è così tanto, ma lo sono. Questo tipo di biancheria non può essere indossato in presenza di malattie dei vasi sanguigni; disturbi circolatori; soffre di diabete e vari tipi di dermatiti, così come in presenza di ferite aperte. Inoltre, è controindicato l'uso di biancheria intima con un alto grado di compressione per i fumatori, nonché l'uso quotidiano a lungo termine (fino a 12 ore) di indumenti a compressione per la modellatura del corpo.

I principali tipi di intimo a compressione possono essere suddivisi in diversi gruppi.

  1. medico:
  • preventiva;
  • medica;
  • riabilitazione.
  1. Sport:
  • per allenamento - a seconda degli sport (basket, calcio, atletica), progettato per braccia, gambe, petto;
  • per le gare;
  • riduttivo.
  1. correttiva:
  • per la formazione;
  • per indossare sotto i vestiti.

Secondo il grado di compressione, l'indumento di compressione è diviso in 4 classi (da edema lieve a flusso linfatico gravemente compromesso). Biancheria intima di 1 classe è venduta liberamente in farmacia e può essere selezionata in base alle proprie idee di necessità, la biancheria intima di 2-4 classi è nominata esclusivamente da un medico.

  • bende elastiche;
  • calze;
  • calze;
  • calze;
  • leggings;
  • velocisti (cortometraggi);
  • taytsy (leggings);
  • perizomi;
  • mutande, bende per intimo;
  • reggiseni;
  • costumi da bagno;
  • top;
  • T-shirt;
  • T-shirt;
  • maglioni;
  • salopette.

Plus Size Lingerie

La biancheria intima (correttiva) di compressione di grandi dimensioni è molto diffusa tra le donne e gli uomini. Realizzato, di regola, non da un lenzuolo continuo, ma dotato di inserti speciali nell'addome, glutei, sui fianchi, tale intimo è mirato non solo ad una riduzione visiva delle dimensioni e della correzione della silhouette, ma anche a rafforzare i muscoli che trattengono la colonna vertebrale ei muscoli addominali. Le moderne tecnologie senza cuciture consentono di indossare una biancheria intima correttiva scelta correttamente sotto abiti piuttosto stretti, pur rimanendo poco appariscenti. Una vera salvezza per le donne obese che non vogliono rinunciare alla ricreazione attiva in mare o nuotare in piscina sono costumi da bagno di grandi dimensioni.

Maternità e postpartum

La biancheria intima di compressione per una donna incinta dovrebbe essere scelta da un flebologo, che determinerà la dimensione e il grado di compressione desiderati:

  • Benda di mutandine o mutandine. Progettato per supportare una pancia in crescita; consente di ridistribuire il peso, alleviando così la colonna vertebrale e alleviando il dolore; indossato sopra le mutandine ordinarie. Può essere indossato prima e dopo la consegna.
  • Calze, calze, collant. Il compito principale è la prevenzione o l'attenuazione della malattia già esistente delle vene varicose, la rimozione del gonfiore e le gambe stanche.

I migliori produttori

I più popolari produttori moderni di biancheria intima a compressione sono:

  • l'azienda russa Intex, nel cui assortimento ci sono collant, calze e calzini al ginocchio della versione regolare e leggera, oltre a bende e cinture;
  • Native è anche un marchio russo, che nel 2015 ha ricevuto la medaglia nazionale del marchio di qualità, specializzata nella produzione di biancheria intima da compressione in diverse aree: il periodo di riabilitazione dopo chirurgia cardiaca, postparto, sport, correttivo;
  • un altro produttore russo, Valento, che produce diversi tipi di indumenti a compressione per donne e uomini (sport, post-operatorio, pre e post-natale, correttivi) da materiali italiani;
  • la società tedesca Medi, che produce non solo indumenti compressivi (calze, calze, collant, cinture, bende), ma anche prodotti protesici e ortopedici;
  • "Reebok", la biancheria intima di compressione di questo marchio (dai reggiseni sportivi alle tute) è meritatamente popolare in tutto il mondo tra gli atleti professionisti e i nuovi arrivati ​​che iniziano i loro primi allenamenti;
  • l'azienda australiana Skins, che, insieme agli ingegneri della NASA, ha sviluppato abbigliamento sportivo e intimo termico a compressione sottilissima e morbida;
  • l'azienda svizzera "Sigvaris", che produce capi di compressione in tre direzioni: sigvaris medical, sigvaris prevention e sport sigvaris;
  • Produttore americano "Under armour", il cui chip è la tuta da compressione sportiva-rashgard.